rotate-mobile
Green Silea

Silea: tornano gli ecoincentivi per auto, moto, bici elettriche e impianti fotovoltaici

Rinnovato per il sesto anno consecutivo il bando "Green Revolution", fino a 20mila euro di risorse che potranno però essere incrementate in base alle richieste che arriveranno dai cittadini. Domande entro il 16 ottobre 2023

Il Comune di Silea ha presentato in questi giorni il bando "Green Revolution" per l’erogazione di ecoincentivi comunali per interventi finalizzati al risparmio energetico, alla riduzione di gas clima-alteranti e allo sviluppo della mobilità sostenibile. 

Riproposto per il sesto anno consecutivo, il bando oltre a finanziare la sostituzione della caldaia, l’acquisto di auto a basse emissioni complessive e di motoveicoli elettrici come nelle edizioni passate, nel 2023 comprende anche l’acquisto di biciclette urbane, coerentemente con il progetto Bike to Work, e l’installazione di impianti fotovoltaici plug and play. L’ammontare complessivo iniziale delle risorse destinate al finanziamento è di 20mila euro, che potrà essere incrementato in base alle richieste. Possono accedere ai contributi i residenti nel Comune di Silea e i proprietari, locatari (con contratto di locazione regolarmente registrato), usufruttuari o comodatari di un immobile destinato ad uso civile nel territorio del Comune di Silea e sono ammessi gli interventi comprovati da fattura o ricevuta fiscale datati successivamente al 17 ottobre 2022. Le domande andranno presentate entro le 13 del 16 ottobre 2023. Nello specifico, gli interventi ammessi:

  • Sostituzione di una caldaia esistente a gas o a combustibile liquido o a combustibile solido, autonoma, al servizio di una singola unità abitativa, installata da almeno dieci anni; 
  • Acquisto di nuovi autoveicoli ad alimentazione alternativa e basse emissioni complessive, appartenenti alla classe Euro 6 o superiori (auto elettriche, ibride, a gpl, a metano, a biometano, a biocombustibili, a idrogeno);
  • Installazione di pannelli fotovoltaici plug and play di dimensioni ridotte, di potenza inferiore a 350 W, che possono essere collocati su terrazze, balconi o in giardino;
  • Acquisto di nuovi ciclomotori o di motocicli a 2 o 3 ruote a basse emissioni complessive (elettrici o ibridi e di potenza inferiore o uguale a 11 kW);
  • Acquisto di biciclette nuove ad uso urbano non sportivo o di biciclette a pedalata assistita.

Nel 2022 sono state accolte 73 istanze, 34 riguardanti la sostituzione di caldaie, 13 l'acquisto di auto a basse emissioni e 12 l'acquisto di biciclette a pedalata assistita. Tali interventi permettono a Silea di ridurre annualmente la CO2 immessa nell’atmosfera per un totale di 36 mila kg, una quantità che equivale a quella assorbita da 215 alberi.

Il commento

«I cittadini di Silea riservano di anno in anno riservano un'attenzione sempre maggiore al bando Green Revolution - conclude l’assessore all’ambiente Riccardo Cavallo - segnale che la comunità ha a cuore l’ambiente e il benessere di tutti. Tale constatazione, unita alla convinzione che azioni di questo tipo diano risultati apprezzabili nel lungo periodo, ci ha convinti a riproporre il bando anche per il 2023 e ad arricchirlo inserendo nuove azioni che guardino al futuro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Silea: tornano gli ecoincentivi per auto, moto, bici elettriche e impianti fotovoltaici

TrevisoToday è in caricamento