rotate-mobile
Politica San Giuseppe

Aeroporto, Tognana: "Potenziamento determinante per territorio"

Mentre si ipotizza il trasferimento dello scalo a Istrana, il presidente della Camera di Commercio di Treviso invita a trovare una soluzione sensata, per il bene del sistema socio-economico

Dopo la bocciatura del piano di sviluppo del "Canova" la discussione sull'aeroporto di Treviso torna a riaccendersi. Tra le ipotesi tornate in auge anche quella di trasferire lo scalo all'aeroporto militare di Istrana.

Mentre il sindaco di Treviso, Giovanni Manildo, conferma alla stampa locale di aver affrontato l'argomento con Enrico Marchi, presidente di Save, la società che gestisce il Canova ed il Marco Polo di Tessera, un invito a trovare una soluzione viene anche dal presidente della Camera di Commercio di Treviso, Nicola Tognana.

Ricordando come lo sviluppo dell’aeroporto sia un fattore strategico per l’economia della Provincia, Tognana auspica si possa individuare una soluzione che sblocchi lo stato di impasse determinato dal parere negativo della commissione VIA al progetto di ampliamento dell’aeroporto.

“E’ indubbio – sostiene Tognana – che un aeroporto potenziato ed efficiente è determinante nello sviluppo di un territorio, e ciò vale anche per Treviso. I benefici per il sistema si sono visti, in tutti i settori, sarebbe davvero un peccato perdere l’opportunità che si presenta per migliorare ulteriormente. Pur nel rispetto degli interessi di tutti auspico si creino le condizioni per un confronto franco e aperto che porti ad una soluzione condivisa e sostenibile, per il bene di tutto il sistema socio economico”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto, Tognana: "Potenziamento determinante per territorio"

TrevisoToday è in caricamento