Arriva dalla Marca il nuovo coordinatore di Forza Italia Giovani Veneto: è Raffaele Freda

Il 27enne, già dirigente nazionale e coordinatore provinciale, afferma: "Abbiamo circa 500 iscritti, vogliamo crescere ma già oggi possiamo incidere sulle scelte a livello locale"

Nella serata di giovedì, presso la sede regionale di Forza Italia a Padova e alla presenza del coordinatore nazionale Stefano Cavedagna, si è tenuta la riunione della giovanile azzurra dalla quale è emersa la decisione di affidare la guida del movimento a Raffaele Freda, 27enne di Preganziol e già coordinatore provinciale di Treviso e membro dell’Ufficio di Presidenza nazionale. Accanto a lui la conferma come vice coordinatore del 31enne Roberto Pellizzaro, vicentino e consigliere comunale di Montecchio Maggiore (VI).

Il commento è affidato ad una nota dello stesso Freda: «Voglio ringraziare Cavedagna, l’on. Bendinelli ed i coordinatori provinciali per la fiducia accordatami ma ora bisogna lavorare da squadra e concentrarsi immediatamente sugli sforzi degli studenti universitari e di chi si sta introducendo nel mondo del lavoro. Oggi sono temi fondamentali, la nostra generazione non ha certezze e tali incertezze danneggiano l’intero sistema Paese. Il Veneto operoso dovrà essere ancora una volta l’esempio dal quale ripartire. Ci saranno – prosegue Freda – numerosi giovani aderenti a Forza Italia giovani che parteciperanno alle prossime elezioni amministrative, in Veneto si vota in 320 Comuni ed in ciascuno di essi vorremmo fosse introdotta una consulta giovanile. Abbiamo circa 500 iscritti, vogliamo crescere ma già oggi possiamo incidere sulle scelte che vengono adottate a livello locale». Il vice Roberto Pellizzaro commenta così: «Lavoreremo insieme al partito per portare avanti i temi a noi più cari e per un coinvolgimento sempre più ampio dei giovani della nostra splendida Regione».

Raffaele Freda si è laureato all’Università di Padova in Giurisprudenza e svolge la pratica professionale presso uno studio legale di Treviso, dal 2013 al 2016 è stato Consigliere Nazionale degli Studenti Universitari presso il M.I.U.R. Già dirigente nazionale e coordinatore provinciale di Treviso, concorrerà alle prossime elezioni amministrative per il Consiglio di Preganziol. Roberto Pellizzaro, classe 1988, laureatosi a Padova in politica internazionale e diplomazia, ha di recente riportato un’esperienza presso l’ambasciata italiana in India, è attualmente Consigliere Comunale a Montecchio Maggiore (VI) ove sarà nuovamente candidato.

Potrebbe interessarti

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Pranzo in pizzeria, famiglia scappa senza pagare il conto

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Infarto in casa, 50enne ricoverato in fin di vita

  • Ritrovata l'anziana sparita da casa in bicicletta: era svenuta in una vigna

  • Giovane investito sui binari: in tilt la linea Venezia-Udine

Torna su
TrevisoToday è in caricamento