menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il sindaco di Casier dona 14 alberi al parco di Dosson

Daniela Marzullo, che si avvia a concludere la sua carriera amministrativa, ha voluto contribuire all'incremento del polmone verde della zona

Il sindaco si Casier si appresta a lasciare la vita amministrativa e per congedarsi, dopo 19 anni, dai suoi concittadini ha scelto di regalare alla comunità 14 alberi.

Daniela Marzullo ha deciso di donare gli arbusti che sono stati piantati nel parco urbano di Dosson, contribuendo così all'incremento vegetativo del polmone verde che si trova a ridosso del centro storico, e invita cittadini, associazioni, aziende a fare altrettanto.

Chiunque, infatti, può aderire all'iniziativa “Dona un albero al tuo parco”, progetto adottato anche da altri Comuni italiani, come filiera virtuosa di buone pratiche legate al tema dell'ambiente.

Il parco di Dosson è stato acquistato dal Comune nel 2008 e ora è in parte utilizzato per gli orti urbani. L’impegno di tutta la comunità nel donare uno o più alberi - spiega l'amministrazione - contribuirebbe non poco allo sviluppo di questa vasta aera verde, seguendo la direzione indicata nel protocollo di Kyoto nella riduzione delle emissioni nocive in atmosfera.

L'albero donato da ciascun cittadino verrà iscritto in un apposito albo istituito presso la segreteria del Comune e al donatore verrà rilasciato un attestato con il suo nome, o il nome della persona o della ricorrenza a cui si vuole dedicare la piante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento