Studentessa del liceo Canova vince il talent musicale della Regione

Sarah Jhulie Botelho, 14enne portoghese iscritta in 4a ginnasio, è la prima classificata del concorso musicale "Its? Suona Bene". La sua esibizione ha conquistato i giudici

In foto la giovane Sarah Jhulie Botelho

Sarah Jhulie Botelho, portoghese, studentessa 14enne della quarta ginnasio del liceo Canova di Treviso è la vincitrice del contest  musicale “Its? Suona bene!”,  concorso per giovani talenti promosso da Regione Veneto, Miur e dal Sistema Its Academy Veneto conclusosi con l’happening  musicale al Parco della Musica di Padova.

906-2019 premiazione concorso Its suona bene-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarah, che ha per motto “rivoluzionare il mondo della musica con qualcosa di mio” e che ha conquistato con la propria voce i voti della giuria tecnica e il voto popolare su Instagram tra i nove artisti in gara, soliti e band delle scuole superiori del Veneto, ora potrà cominciare a realizzare il proprio sogno: il premio del talent “Its? Suona bene” è appunto la possibilità di realizzare un videoclip professionale. I brani in concorso, presentati al pubblico di giovanissimi che ha affollato il giardino alla Stanga e votati sui canali social, erano ispirati ai temi del futuro, del lavoro e della ricerca del proprio posto nel mondo. Ospite di eccezione dell’evento, animato dai dj di Radio Company,  il rapper Lazza, uno dei giovani artisti emergenti del panorama musicale italiano. Il talent è stato promosso per ‘raccontare’ con il linguaggio musicale dei giovani l’esperienza e le opportunità degli Its Academy: tra un brano e l’altro studenti ed ex studenti degli Its veneti già inseriti nel mondo del lavoro hanno condiviso la propria esperienza sul palco con i ragazzi delle scuole superiori. Solo l’anno scorso i corsi post diploma professionalizzanti degli Its hanno permesso all’88% dei frequentanti di inserirsi subito nel mondo del lavoro secondo il proprio corso di studi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion con mucche e tori si rovescia, caos sulla bretella

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Covid-19, in quarantena una classe del Leonardo da Vinci e una della materna di Cimadolmo

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento