Al Palaverde il "Biasuzzi Day": presentati i camp estivi del Treviso Basket

L'invito degli organizzatori: esperienza importante e valore sociale, una settimana senza tablet

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Treviso, 6 febbraio 2017 - Ieri pomeriggio al Palaverde di Villorba Biasuzzi Turismo Day. Presentata a ridosso della partita tra Treviso e Jesi la nuova edizione del TVB Camp 2017 (rivolta ai ragazzi dai 6 ai 18 anni) che si terrà dal 24 giugno al 1 luglio nelle strutture del Villaggio S.Francesco (Biasuzzi Turismo) a Caorle (Venezia). Biasuzzi Turismo fin dagli albori del club è partner del Treviso Basket e per il quarto anno consecutivo ospiterà il camp targato TVB. "Il Tvb Camp - sottolinea Paolo Vazzoler, presidente del Treviso Basket - sta crescendo di anno in anno tanto che già lo scorso anno hanno partecipato più di 180 ragazzi. Una soddisfazione specie se si pensa che i camp li ho fatti pure io da giovane e sono un'esperienza che ti porti per tutta la vita. Io me li ricordo bene". Alla presentazione al Palaverde anche Giuseppe Biasuzzi del gruppo omonimo e che gestisce il villaggio San Francesco (assieme al Bi-Village in Croazia): "lo sport come ragione di vita, è questo il valore che vogliamo trasmettere - ha detto - ed è un onore per noi ospitare il Camp nelle nostre strutture dove allo sport abbineremo i nostri servizi e attenzione per il cibo perchè sport e alimentazione devono andare a braccetto". " Il Camp ha un grande valore sociale per i ragazzi - ha sottolineato Ilenia Cherubin, responsabile marketing di Biasuzzi Turismo - ed il nostro invito e' lasciamo a casa i tablet e viviamo appieno il gioco di squadra".

Torna su
TrevisoToday è in caricamento