menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Due nuovi arrivi in casa Zalf: sono i bolognesi Landi e Messieri

I due giovani rinforzi classe 1996 completano la rosa 2019 del team ciclistico di Castelfranco Veneto, già pronto a una nuova stagione ricca di sfide e trofei internazionali

La Zalf Euromobil Désirée Fior 2019 che si riunirà quest'oggi a Castelfranco Veneto per il primo briefing della nuova stagione sarà una rosa al gran completo e desiderosa di ben figurare.

Gli ultimi due innesti che vanno a completare il quadro disegnato dal team manager Luciano Rui e dal direttore sportivo Gianni Faresin per la stagione 2019 sono i bolognesi Marco Landi e Francesco Messieri. Due atleti classe 1996 che avranno il compito di rinforzare e infondere esperienza al gruppo di giovani talenti su cui la dirigenza trevigiana ha deciso di scommettere. «Per il 2019 avremo a disposizione una formazione con un'età media molto bassa e per questo vi era la necessità di inserire alcuni elementi di esperienza in grado di fare da punti di riferimento in gara ed in allenamento - ha sottolineato il team manager Luciano Rui - Landi e Messieri è quanto di meglio potevamo chiedere per questo ruolo: sono due ragazzi seri e con le idee molto chiare. In gara sanno sempre essere protagonisti e molto spesso li abbiamo visti grandi protagonisti senza paura di andare all'attacco. Saranno loro i "registi" della squadra targata 2019."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento