Dino Baggio scende in campo a Silea: quadrangolare nel segno della solidarietà

L'iniziativa in programma sabato 14 settembre allo stadio comunale di Silea è stata organizzata dall'Avis per sostenere la sistemazione del Tempio internazionale del donatore

In campo con Dino Baggio per sostenere il Tempio Internazionale del Donatore. L'appuntamento è per sabato 14 settembre alle 15.30 allo stadio Comunale di Silea in via Cendon 25 dove si giocherà la quadrangolare solidale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Saranno quattro le squadre protagoniste del torneo: Avis Provinciale di Treviso, Nazionale Sindaci, Tv Pressing-Giornalisti del Veneto e Ulss 2 Marca Trevigiana. Il ricavato dell'iniziativa verrà devoluto al finanziamento dei lavori di rifacimento del tetto del Tempio Internazionale del Donatore a Pianezze di Valdobbiadene. «L'Avis fa il tifo per arrivare al più presto alla riapertura del Tempio, simbolo universale della donazione, e invita tutta la cittadinanza a prendere parte alla quadrangolare calcistica. Sarà un'occasione per apprezzare tanto sport, per conoscere più da vicino l'attività avisina e per sostenere concretamente la buona causa del recupero del nostro Tempio del Donatore» spiega Vanda Pradal, presidente dell'Avis Provinciale di Treviso che ha ideato l'evento. Ingresso libero, al termine brindisi con i vini della cantina Astoria per tutti i presenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Covid, dodici lavoratori positivi in una ditta dell'hinterland trevigiano

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Covid in azienda, 24 positivi: «Ci lavoravano dieci migranti della Serena»

  • Malore improvviso, 40enne ricoverato in elisoccorso: è gravissimo

  • Geox, cooperativa Venere in liquidazione: «Tutelare contratti e posti di lavoro»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento