menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il podio (foto Riccardo Scanferla)

Il podio (foto Riccardo Scanferla)

Juniores a Conegliano: il riscatto di Samuele Battistella della Soullimit

Dopo due gare minate dalle cadute, 2^ piazza sul Col Alt. Primo Riccardo Lucca dell'Ausonia mentre terzo è Mattia Melloni della Phonix

CONEGLIANO Torna a ruggire il corridore di Rossano Veneto Samuele Battistella. Nel profondo est del Veneto, a due passi da Conegliano, arriva il secondo posto alla Orsago - Col Alt, gara in linea che porta al tempio dei partigiani della zona di Orsago. Era il 19 luglio, quando il più giovane dei fratelli Battistella, tagliava il traguardo di Vittorio Veneto in seconda posizione. Da lì, gli impegni con la rappresentativa Veneto e qualche caduta di troppo, l'avevano tenuto a digiuno dal podio. Ora il riscatto.

Con un'azione da vero grimpeur, a 5 km dal traguardo, si porta in testa alla corsa, in compagnia di un altro atleta. Risponde il trentino Riccardo Lucca (Ausonia Csi Pescantina) che si porta sui battistrada e sferra un attacco che lo porta a tagliare il traguardo in solitaria. Samuele Battistella risponde a Lucca con un'ulteriore stoccata che lo porta ad avvantaggiarsi sul gruppetto dei migliori e transitare sotto lo striscione d'arrivo di Col Alt con 27" di svantaggio dal leader della corsa.

Ordine d'arrivo:
1° Riccardo Lucca (Ausonia Csi Pescantina)
2° Samuele Battistella (Cyberteam Breganze Group) a 27"
3° Mattia Melloni (Ss Sancarlese Phonix) a 32"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

«Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento