menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sei Nazioni letale per il Benetton: fine stagione per Zanni, out un mese Campagnaro

Durante la sfida contro l'Irlanda il flanker azzurro si è procurato una seria lesione al legamento crociato, mentre il centro starà fuori un mese

TREVISO - La sfida d'apertura del Sei Nazioni 2015 tra Irlanda ed Italia non è stata di certo positiva per i colori azzurri a causa di una sconfitta sonora arrivata tutta nel secondo tempo, quando gli italiani non sono riusciti a tenere i ritmi dei "verdi" di casa, tanto che lo stesso capitano Sergio Parisse si è lamentato del pochissimo gioco espresso dalla nostra nazionale. A preoccupare però maggiormente il Ct Brunel e lo staff del Benetton Treviso sono i due infortuni accorsi al n°8  Alessandro Zanni e al centro Michele Campagnaro. Se per il giovane atleta si prospetta però uno scomodo stop di 40 giorni, per l'esperto giocatore azzurro, vero leader di squadra, le cose sono molto peggiore: infatti, analizzando quanto scritto dalla FIR dopo il match, si potrebbe ipotizzare uno stop che va dai 4 ai 7 mesi in caso di operazione e quindi il rischio di saltare il Mondiale è molto alto e la sua sarebbe una perdita grandissima per tutto il gruppo.

Questo il comunicato della FIR un merito ai due giocatori infortunati: "Il trequarti centro della Nazionale Italiana Rugby e della Benetton Treviso Michele Campagnaro ed il flanker biancoverde Alessandro Zanni sono stati sottoposti entrambi a risonanza magnetica oggi presso la Casa di Cura Villa Stuart di Roma a seguito dei traumi distorsivi riportati sabato allo Stadio Olimpico nella prima giornata dell’RBS 6 Nazioni 2015 contro l’Irlanda. Gli esami hanno confermato, per Campagnaro, la lesione del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro, con tempi di recupero stimati in quaranta giorni circa. La risonanza di Alessandro Zanni ha invece evidenziato la lesione parziale, di livello medio/alto, del legamento crociato anteriore del ginocchio  destro, con una contusione osseo-rotolea. Il giocatore sarà visitato nei prossimi giorni per determinare il percorso di recupero del caso". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento