Spinazzè convocato in vista dei giochi olimpici giovanili di Nanchino

Il quindicenne Federico Spinazzè convocato per il raduno nazionale all'Acquacetosa. Lo Youth B tra i possibili convocati per i Giochi Olimpici Giovanili

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

VITTORIO VENETO - Altra convocazione azzurra in casa Silca Ultralite Vittorio Veneto. Questa volta a colorarsi d'azzurro è il body del triathleta Federico Spinazzè. Il quindicenne, che gareggia nella categoria Youth B, è stato infatti convocato per un raduno organizzato dalla Fitri, la Federazione Italiana del Triathlon, in vista dei Giochi Olimpici Giovanili di Nanchino (Cina). Le "olimpiadi" giovanili si svolgeranno, sotto l'egida del CIO, dal 16 a 28 agosto e l'Italia dovrà conquistare l'unico posto disponibile.

Sabato 29 e domenica 30 marzo ha chiamato a raccolta tutti i 21 potenziali convocati per il raduno di valutazione al centro federale dell'Acquacetosa. Tra questi il forte atleta di casa vittoriese. Dopo questo step, sarà presa a riferimento una gara nazionale sprint e infine la gara internazionale di qualificazione vera e proprio in Olanda il 17 maggio.

La convocazione nazionale di Spinazzè segue di una settimana il raduno regionale che si è tenuto a Marostica (VI), sabato 22 e domenica 23 marzo, e al quale hanno partecipato, oltre a Spinazzè, anche Federico Pagotto ed Erica Mazzer. Un plauso dunque ai tecnici Aldo Zanetti e Ivan Pellegrinet e allo staff del Nottoli Nuoto che stanno seguendo con attenzione, professionalità e tanta passione, questi giovani.

"Sono davvero molto soddisfatto di come stanno crescendo i nostri ragazzi - commenta Aldo Zanetti, presidente e tecnico di Silca Ultralite Vittorio Veneto, nonché presidente del comitato veneto della Fitri - giovani che si danno da fare per coniugare lo studio e uno sport bello e impegnativo come il triathlon che richiede allenamento quotidiano. Oltre alla soddisfazione "societaria", c'è anche quella regionale, con 11 dei 21 atleti convocati al raduno nazionale all'Acquacetosa che fanno parte dell'area Nordest. Una dimostrazione dell'ottimo lavoro che si sta facendo con il circuito Nordest Cup (Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Veneto) di cui Silca Ultralite è stata una delle società promotrici con l'allora rassegna "Estateinsieme" avviata oltre 10 anni fa proprio a Vittorio Veneto e trampolino di lancio per tanti giovani diventati poi bravi atleti".

Per i portacolori di Silca Ultralite Vittorio Veneto, i prossimi appuntamenti agonistici saranno il Duathlon Sprint di Galzignano (PD) e i Campionati Italiani di Duathlon Giovanili di Acqui Terme (AL) del 26 aprile.
Nel mentre i piccoli grandi triathleti continueranno ad allenarsi, oltre che in piscina e in bicicletta, in pista a Vittorio Veneto (il martedì dalle 14.30, sessione aperta anche a chi volesse avvicinarsi alla multidisciplina, per informazioni chiamare il 3495242641 o inviare una mail a info@silcaultralite.it).

Torna su
TrevisoToday è in caricamento