Playoff di Serie A2: i Treviso Bulls si aggiudicano il terzo posto in classifica

Ottimo piazzamento di fine stagione per la squadra di powerchair hockey a Lignano Sabbiadoro. I trevigiani avevano concluso la regular season con il primo posto nel girone

I Treviso Bulls, al termine dei play-off di Lignano, raggiungono l’ambito 3° posto nel campionato nazionale Serie A2 di powerchair hockey. I trevigiani avevano concluso la regular season con il primo posto nel girone, piazzamento che assicurava loro l’accesso alle finali di Lignano Sabbiadoro.

I quarti di finale di giovedì 23 maggio hanno visto i Bulls affrontare i Turtles Milano e, dopo un’iniziale fase di studio, il Treviso ha prevalso con una netta vittoria per 14-1 effettuando anche delle sostituzioni rispetto al roster inziale. Il giorno successivo la squadra della Marca ha affrontato in semifinale i Leoni Sicani, team che per diversi anni ha navigato in A1, subendo la sconfitta per 7-1 nonostante il bel gioco espresso. Nella giornata di sabato i Treviso Bulls si sono scontrati nella finale per il 3°/4° posto con il Dream Team Milano, squadra molto esperta che alle fasi finali dello scorso anno aveva sconfitto i trevigiani per 4-2, decretandone il piazzamento in quarta posizione. La partita si è giocata costantemente su minime differenze di punteggio, mettendo in discussione il risultato fino al fischio finale, nonostante i Bulls fossero sempre stati in vantaggio. Grazie a una difesa molto organizzata e una prestazione attenta senza cali di concentrazione, il Treviso è riuscito a resistere agli assalti milanesi nel finale, vincendo per 6-5 e aggiudicandosi quindi il terzo posto nel campionato nazionale di serie A2. La soddisfazione per il traguardo raggiunto è enorme, soprattutto per una squadra giovane come il Treviso che è riuscita a raggiungere l’obiettivo anche con diversi cambi di formazione, sotto la guida di coach Condotta. Ora il campionato è concluso, ma la voglia di migliorarsi rimane e attende i Bulls ai prossimi allenamenti in vista della Coppa Italia e della stagione 2019/2020.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la Ferrari del papà il figlio di mister Nice

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Autotreno pieno di ghiaia si ribalta in strada: traffico in tilt

  • Camper sbanda e distrugge una balaustra del ponte di Vidor: gravi disagi al traffico

  • Pullman per la gita scolastica non a norma: sequestrati dalla polizia stradale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento