menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mister Tentoni

Mister Tentoni

Caos al Treviso Calcio: esonerato Mister Tentoni, squadra a Rorato

Incredibile martedì mattina allo Stadio Tenni di Treviso: il coach dei biancocelesti è stato esonerato nonostante i buoni risultati stagionali

TREVISO - Incredibile novità quella che ha colpito, probabilmente in negativo, la comunità di tifosi biancocelesti della città nella giornata di martedì. Il mister del Treviso Calcio infatti, come la società Acd Treviso comunica, Davide Tentoni è stato sollevato dall’incarico di allenatore della Prima Squadra.

Ad interim e per tutta la settimana corrente, il gruppo sarà affidato a Mr. Gianluca Rorato tecnico della Juniores. Nei prossimi giorni verranno effettuate valutazioni più dettagliate per il prosieguo del campionato. "A Davide Tentoni va un grande ringraziamento per il lavoro svolto nel corso di queste due stagioni e un grosso in bocca al lupo per la sua carriera professionale". Nonostante quindi i buoni risultati stagionali sia in campionato che in Coppa Italia, la scelta della società trevigiana è andata controcorrente. Da valutare ora se l'esonero è stato dettato da alcune incomprensioni tra la dirigenza e l'allenatore o se magari il tutto è stato causato dai problemi economici che la società ormai da anni deve affrontare. "E' un grande allenatore, veramente una brava persona - dichiara l'estremo difensore del Treviso Carlo Bortolin - Uomini così in queste nostre categorie non se ne trovano. Dispiace molto quindi, ma ora dobbiamo restare concentrati e pensare alla prossima partita in attesa di comunicazioni da parte della società".

Nel frattempo nei giorni scorsi c'erano stati chiarimenti e delucidazioni da parte del Presidente Marcello Totera e del direttore generale Bruno Gemin sulle voci di un possibile ingresso di nuovi soci all’interno del sodalizio biancoceleste. Entrambi i dirigenti hanno sottolineato che è avvenuto un contatto con un imprenditore milanese, ma che in ogni caso, anche se la trattativa che è attualmente è in stand by dovesse andare a buon fine, la maggioranza delle quote resterà in mano al gruppo dirigenziale attuale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Notizie

Bollo auto 2021: il Veneto proroga la scadenza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento