menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Team Unieuro Wilier Trevigiani: Ballerini si frattura la clavicola

Il resto del team ha riportato ottime prestazioni in Brianza. Il ciclista brianzolo dovrà tornare sotto i ferri dopo una brutta caduta in gara

TREVISO- Buona prestazione del Team Unieuro Wilier Trevigiani oggi al 11° Memorial Angelo Fumagalli a Castello di Brianza (LC).
Protagonista di giornata è stato il pesarese Giovanni Carboni, in fuga in solitaria per 40 km, ripreso purtroppo a 3 km dal traguardo quando già pregustava il successo. In ruolo di stopper bravo il vicentino Marco Tecchio e gli altri compagni, che nello sprint finale vinto da Nicolò Rocchi (Zalf Euromobil) non sono riusciti ad andare oltre all'8° posto di Lorenzo Rota.

Tra le buone notizie, da segnalare anche una nota negativa. Il brianzolo Davide Ballerini?, nei prossimi giorni dovrà tornare sotto i ferri per ridurre la frattura della clavicola sinistra, conseguenza della caduta allo ZLM Roompot Tour, seconda tappa della Coppa delle Nazioni per Under 23 a cui ha preso parte con la maglia della Nazionale Italiana nei giorni scorsi. Per lui previsto uno stop di 2/3 settimane. Sabato prossimo la formazione tornerà in gara, con grandi ambizioni, al 70° Gran Premio della Liberazione a Roma, per una vera e propria sfida mondiale della categoria Under 23.

Guardando ai prossimi obiettivi infine, gli scalatori Simone Petilli e Stefano Nardelli da domani saranno impegnati con la Nazionale Italiana al 39° Giro del Trentino Melinda (21-24 aprile), importante corsa a tappe per professionisti preludio al Giro d'Italia. I due alfieri della formazione bluarancio avranno quattro tappe, che verranno trasmesse da Raisport 2, per mettersi in mostra alle direttive del Commissario Tecnico Davide Cassani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento