Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Zaia al Vax Point di Godega: «Con questi ritmi vaccineremo tutti in 136 giorni»

Il Governatore si è complimentato per il lavoro svolto ieri e che, nelle quattro sedi vaccinali dell’Ulss, ha permesso di erogare 5.079 vaccini

 

Il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, si è recato stamattina a compiere una visita al centro vaccinale di Godega Sant'Urbano. Proprio oggi, infatti, l’Ulss 2 Marca Trevigiana sta effettuando la sperimentazione della chiamata dei nati nel 1936, con appuntamento di un’ora per ogni singolo mese di nascita.

Zaia si è intrattenuto con gli operatori sanitari, ai quali ha rivolto il ringraziamento e i complimenti per il lavoro svolto che ieri, nelle quattro sedi vaccinali dell’Ulss, ha permesso di erogare 5.079 vaccini. «Con questi ritmi, se i vaccini promessi arriveranno tutti nei tempi previsti– ha detto Zaia – si potrebbe puntare a vaccinare tutti coloro che lo vogliono in 136 giorni». Il Governatore si è poi intrattenuto con i cittadini che, via via, giungevano al punto vaccinale riscontrando, all’uscita di chi aveva ricevuto il vaccino, una soddisfazione generalizzata sul metodo sperimentale adottato dall’Ulss 2 Marca Trevigiana. Sul posto, per partecipare anche al controllo delle anamnesi degli anziani, il Direttore Generale dell'Ulss 2 Francesco Benazzi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento