All'ospedale di Conegliano lo striscione di ringraziamento della Pallavolo Susegana

Si è trattato di un gesto per ringraziare tutti gli operatori dell’Ulss 2 impegnati nella difficile lotta contro il Covid-19

E’ stato collocato nell’area esterna dell’ospedale di Conegliano lo striscione realizzato dagli atleti della Pallavolo Susegana per ringraziare tutti gli operatori dell’Ulss 2 impegnati nella difficile lotta contro il Covid-19. “La realizzazione dello striscione – ha sottolineato Luca Ros, presidente della Pallavolo Susegana - è un segno di profondo ringraziamento agli operatori sanitari da parte dei nostri ragazzi. Con questa iniziativa abbiamo voluto coinvolgere e sensibilizzare gli atleti con qualcosa di creativo durante il periodo del lockdown. Alla realizzazione dello striscione hanno collaborato oltre cinquanta atleti con disegni e messaggi. I vari lavori sono stati poi graficamente “composti” in un unico striscione, come un mosaico”.

“Agli atleti e dirigenti della Pallavolo Susegana – ha commentato il direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi – va il nostro più sentito ringraziamento per questo importante gesto di vicinanza nei confronti dei nostri operatori, doppiamente importante perché arriva dai ragazzi. La loro sensibilizzazione su temi quali la malattia e la gratitudine è molto importante e con questo gesto la Pallavolo Susegana si conferma società attenta, anche fuori dal campo, ai temi educativi e del territorio”.

PallavoloSusegana_striscione appeso-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento