rotate-mobile
Attualità Meduna di Livenza

Batterio al cuore, imprenditore muore in ospedale a 60 anni

Andy Tolot è morto domenica 11 giugno al Ca' Foncello: andato in ospedale a Oderzo per un problema ortopedico, è stato stroncato da una malattia batterica fulminante. Lascia la figlia Eleonora e i genitori: mercoledì i funerali

Dolore e incredulità: sono questi i sentimenti che ha suscitato la scomparsa improvvisa di Andy Tolot, imprenditore 60enne di Meduna di Livenza, strappato all'affetto dei suoi cari domenica scorsa dalle conseguenze di un'endocardite, malattia batterica che ha provocato un aneurisma fatale per Tolot.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", l'imprenditore conosciutissimo nella zona di Motta di Livenza e Meduna, era entrato in ospedale a Oderzo per curare un problema ortopedico. Prima dell'operazione però Tolot aveva qualche linea di febbre. Gli antibiotici presi in ospedale non hanno fatto effetto ed è stato a quel punto che i medici si sono insospettiti. Da ulteriori accertamenti è emersa l'endocardite, la presenza cioè di un batterio che aveva infiammato le valvole cardiache, compromettendo la funzionalità del cuore. Trasportato d'urgenza al Ca' Foncello di Treviso, Tolot è morto poco dopo per un aneurisma, rivelatosi fatale. Il batterio si era insinuato in pochissimo tempo anche nel cervello del 60enne, oltre che nel cuore. Nella sua carriera da imprenditore, il 60enne era diventato titolare della "Piramide", azienda di Meduna specializzata nella produzione del legno. Si era occupato anche della produzione di occhiali, aprendo la Titan Lux a Ponte di Piave. Ma a Meduna in molti lo ricordano oggi anche come consigliere comunale negli Anni '90. Tolot lascia nel dolore l'adorata figlia Eleonora, mamma Maria Luisa, papà Adriano, i fratelli Martina, Avio ed Ilaria, i cognati Stefano, Chiara e Angelo, i nipoti Alberto, Veronica, Riccardo, Alessandro e la piccola Alice. L'ultimo saluto domani, mercoledì 14 giugno, alle ore 16 nella chiesa parrocchiale della sua Meduna di Livenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Batterio al cuore, imprenditore muore in ospedale a 60 anni

TrevisoToday è in caricamento