menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ztl, si riapre il varco di San Francesco e tornano le auto in piazza San Vito

Nuova segnaletica luminosa, apertura diurna con sette nuovi stalli. De Checchi: "Pedonalizzazione e permessi della passata amministrazione? Un Bluff"

TREVISO Ora è ufficiale. La giunta ha ufficializzato le modifiche alla ztl cittadina e nel giro di due settimane le auto torneranno a transitare in via Campana e in piazza San Vito - come riporta il Gazzettino di Treviso. La rivoluzione della Ztl cittadina, portata avanti dalla giunta Conte, prevederà l'arrivo di una nuova segnaletica luminosa che indicherà gli orari di transito consentito da piazza San Francesco in direzione via Manin, via Campana e via dritti in piazza San Vito (con ogni probabilità l'apertura sarà durante la settimana fino alle 23). Un area del centro storico quindi sdoganata e che verrà rimodulata con l'avvio di una nuova fase.

Pedonalizzazione e permessi della passata amministrazione? "Un Bluff" secondo il vice sindaco Andrea De Checchi: "Ridiamo vita a un'area che aveva perso molto in termini economici" - afferma l'assessore al quotidiano il Gazzettino. Ma non finiscono qui le novità: in quest'area si potrà tornare anche a parcheggiare. In arrivo sette nuovi stalli di sosta breve e carico-scarico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento