Attualità Maserada sul Piave

Mondiali di nuoto, Barbara Pozzobon medaglia d'oro nella staffetta mista

Al Seaside Momochi beach di Fukuoka, in Giappone, la nuotatrice trevigiana insieme a Ginevra Taddeucci, Domenico Acerenza e Gregorio Paltrinieri hanno conquistato il gradino più alto del podio nella staffetta mista 4×1500

L’Italfondo è campione del mondo, nella staffetta mista 4×1500. Al Seaside Momochi beach di Fukuoka (Giappone) la trevigiana Barbara Pozzobon, Ginevra Taddeucci, Domenico Acerenza e Gregorio Paltrinieri hanno conquistato la medaglia d’oro.

Gli azzurri trionfano con l’arrivo solitario di Paltrinieri che tocca in 1h10’31″2 prima di risalire sul pontone e saltare nell’abbraccio dei compagni di squadra. L’ultimo a cedere è stato l’ungherese David Bethlem (1h10’35″2), che non tiene il passo del capitano che ora si concederà un paio di giorni di riposo prima di settarsi in modalità piscina per 800 e 1500. Terza l’Australia in 1h11’26″7, che al tocco lascia fuori dal podio la Germania campione uscente da cinque edizioni.

Il commento

«Sono contentissima, è la prima volta che nuoto la staffetta e ho conquistato subito la medaglia d’oro. Per me che provengo dalle gare più lunghe è stato davvero un campionato del mondo esaltante. Ho tratto consapevolezza e determinazione. Partire subito forte coi maschi non é stato facile, però sono riuscita a seguire le loro scie e a dare un buon cambio. Il resto l’ha fatto la squadra, è un onore farne parte» le parole di Barbara Pozzobon al termine della staffetta mista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali di nuoto, Barbara Pozzobon medaglia d'oro nella staffetta mista
TrevisoToday è in caricamento