Mercoledì, 4 Agosto 2021
Attualità Centro / Via Mura di San Teonisto

Liceo Canova, archivio e biblioteca saranno intitolati alla professoressa Cappello

Una scelta a imperitura memoria della recente scomparsa della docente di storia e filosofia che ha insegnato al Canova per una trentina d’anni

L'archivio e la biblioteca del liceo classico "Antonio Canova" di Treviso sarà intitolato alla professoressa Glori Cappello, recentemente scomparsa e docente di storia e filosofia in questo istituto per una trentina d’anni. Lo ha comunicato nei giorni scorsi la preside Maria Rita Ventura dopo l’evento organizzato da insegnanti e studenti del Canova in memoria della docente che ha lasciato un segno tangibile di professionalità, stima e affetto sia nel corpo insegnante che tra gli allievi.

Glori Cappello, originaria di Cavaso, si era laureata a Padova giovanissima e dopo una breve esperienza all’università aveva intrapreso l’insegnamento liceale. Contemporaneamente ha continuato il lavoro di ricerca scientifica da cui sono nati importanti studi per cui oggi è considerata una delle più autorevoli studiose italiane del filosofo trevigiano Luigi Stefanini su cui ha scritto una biografia di quasi mille pagine conosciuta oltre che in Italia anche all’estero. Tra le altre sue opere da segnalare la collaborazione ad un manuale di storia di filosofia per i licei, il corposo volume, insieme con la collega Silvia Grandi, per i duecento anni del liceo cittadino, vari saggi sulla storia delle donne e lavori sulla filosofia medievale editi su prestigiose riviste di settore. Complessivamente una ventina di lavori di grande spessore scientifico che fanno della prof.ssa Cappello una delle più significative e rispettate studiose trevigiane e venete di storia della filosofia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liceo Canova, archivio e biblioteca saranno intitolati alla professoressa Cappello

TrevisoToday è in caricamento