Coronavirus, al via le domande per la cassa integrazione in deroga

Da domani, sabato 28 marzo, sarà possibile fare domanda sul sito della Regione Veneto. Potranno beneficiare della cassa integrazione le aziende colpite dall'emergenza Coronavirus

In Veneto a partire da domani, alle ore 9, le aziende colpite dall'emergenza Coronavirus potranno presentare le domande di cassa integrazione in deroga. Tutte le informazioni sono reperibili all’indirizzo https://www.regione.veneto.it/web/lavoro/ammortizzatori-in-deroga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente per via telematica tramite il servizio online di ClicLavoro Veneto (https://www.cliclavoroveneto.it/-/domande-cassa-integrazione-in-deroga-veneto). Il ricorso alla Cassa integrazione in deroga, disciplinato dall'Accordo quadro regionale e dall'art. 22 del Decreto legge n.18/2020 "Cura Italia", prevede la possibilità per tutti i datori di lavoro del settore privato in difficoltà a causa dell'emergenza Coronavirus, inclusi quelli del settore agricolo, con sede o unità produttive in Veneto di accedere anche con procedura semplificata alla cassa integrazione in deroga, a decorrere dal 23 febbraio 2020. Dopo l'accordo raggiunto con le parti sociali, nella Commissione regionale di concertazione (CRCPS), la Regione ha attivato le procedure telematiche per raccogliere la richiesta di accesso agli ammortizzatori in deroga da parte dei datori di lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion con mucche e tori si rovescia, caos sulla bretella

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Covid-19, in quarantena una classe del Leonardo da Vinci e una della materna di Cimadolmo

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento