Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità Villorba

Centri estivi 2023, approvati i criteri per l’assegnazione del bonus

Il Comune di Villorba ha approvato il “Bonus Centri Estivi 2023” con lo scopo di ridurre i costi che sostengono le famiglie per la frequenza dei figli nella fascia di età tra i 3 e 14 anni ai centri estivi

Il comune di Villorba ha approvato in questi giorni il Bonus Centri Estivi 2023. Il bonus ha lo scopo di ridurre i costi che sostengono le famiglie per la frequenza ai centri estivi dei figli  minori nella fascia di età tra i 3 e i 14 anni. Il contributo previsto è di 50 euro a settimana, erogabile fino a un massimo di 200 euro per figlio e corrisponde a un periodo di iscrizione per 4 settimane (anche non continuative) ad attività ricreative durante l’estate 2023 presso strutture presenti sul territorio comunale. 

Le regole

L’importo settimanale del contributo di 50 euro non potrà superare il costo settimanale sostenuto e documentato dalla famiglia ed è destinato ai figli minori in età compresa tra 3 e 14 anni; la residenza del genitore richiedente e del minore deve essere nel Comune di Villorba; l’Isee del nucleo familiare del minore non deve superare i 29mila euro; il minore deve essere iscritto a uno o più centri estivi nel Comune di Villorba.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centri estivi 2023, approvati i criteri per l’assegnazione del bonus
TrevisoToday è in caricamento