menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Centro massaggi (Foto d'archivio)

Centro massaggi (Foto d'archivio)

Centro massaggi e topless bar multati dalla polizia locale

Oderzo, sanzionati con 400 euro a testa di multa due attività che avevano violato il Dpcm. Segnalate alla Prefettura di Treviso ora rischiano una chiusura fino a 30 giorni

Non si fermano i controlli della polizia locale di Oderzo focalizzati sul rispetto delle norme anti-Covid. La scorsa settimana i vigili hanno scoperto un centro massaggi e un topless bar fuori regola.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", oltre al centro massaggi anche un topless bar, sempre nell'Opitergino, aveva riaperto violando le norme anti-Covid. Le due attività sono state sanzionate con una multa di 400 euro a testa. Segnalate alla Prefettura di Treviso, rischiano una chiusura fino a 30 giorni. In settimana, a Conegliano, un altro centro massaggi era stato chiuso dalle forze dell'ordine. I controlli della polizia locale continueranno anche nei prossimi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento