rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Attualità Vittorio Veneto

Frana del Fadalto, l'Anas ordina la chiusura notturna dell'Alemagna

La Statale 51, nel tratto di Nove, non potrà essere aperta dalle ore 20 alle 6 come da richiesta del Comune. Troppo alto, infatti, il rischio di smottamenti

Niente apertura dalle ore 20 alle 6 per la Statale 51 dell'Alemagna nel tratto di Nove, in comune di Vittorio Veneto. Questa la decisione presa negli ultimi giorni dall'Anas a seguito della permanenza del rischio di smottamenti lungo tutta l'arteria che collega il Fadalto. Una scelta, quella della chiusura notturna, legata anche al fatto che in orario diurno (con senso unico alternato) è previsto il presidio fisso di guardiania mentre ciò non avviene di notte, mettendo dunque a rischio la vita di eventuali passanti. A questo punto, però, sono molti i cittadini che hanno chiesto al Comune di farsi nuovamente portavoce dei disagi che una scelta del genere porta sulla viabilità della zona, soprattutto a causa del fatto che sono oramai in moltissimi a doversi spostare in auto percorrendo, a pagamento, la A27 in sostituzione della Statale. Nonostante le lamentele, però, per ora Anas rimane ferma sulla sua posizione a tutela sia di residenti che pendolari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana del Fadalto, l'Anas ordina la chiusura notturna dell'Alemagna

TrevisoToday è in caricamento