Coronavirus, la Prefettura: «Decreto rispettato dalla cittadinanza»

Il punto della situazione in una riunione che si è svolta con i vertici delle forze dell'ordine: i controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni

La Prefettura di Treviso

Il punto della situazione sull'andamento dei controlli svolti dalle forze dell'ordine dall'entrata in vigore del decreto del governo per contenere l'epidemia di Coronavirus, si è svolto presso la Prefettura di Treviso nel pomeriggio di oggi, 11 marzo. A convocare la riunione il Prefetto di Treviso, Maria Rosaria Laganà. Dalle attività di controllo e monitoraggio compiute nei comuni con maggiore densità di popolazione, sulle più importanti arterie stradali, nelle maggiori stazioni ferroviarie e presso lo scalo aeroportuale “Canova” di Treviso, è emerso il sostanziale e diffuso rispetto delle misure introdotte dai citati Decreti e la disponibilità della cittadinanza a conformarsi alle prescrizioni imposte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«A questo proposito, i vertici delle Forze di Polizia hanno assicurato che, al fine di fornire al pubblico un'informazione non solo corretta ma quanto più esaustiva possibile, il personale operante ha già provveduto -si legge in un comunicato emesso dalla Prefettura- e provvederà anche nei prossimi giorni, nel corso delle attività di controllo, ad informare la cittadinanza sulle più gravi conseguenze sul piano penale di un comportamento, anche solo colposo, non conforme alle previsioni del DPCM. Inoltre, sono state concordate ulteriori linee operative per l’attuazione coordinata dei servizi di controllo che proseguiranno, anche nei prossimi giorni, su tutto il territorio provinciale. Inoltre, ai sindaci della provincia è stata diramata apposita circolare contenente alcuni chiarimenti circa la corretta applicazione delle misure di contenimento contemplate nei predetti DPCM nonché di sensibilizzazione affinché sia fornita ai cittadini una corretta informazione sulla necessità del rigoroso rispetto delle prescrizioni previste e dell’adozione di comportamenti responsabili al fine del più rapido superamento dell’emergenza sanitaria in atto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento