menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Treviso un progetto dedicato alle donne Over 30 rimaste senza lavoro

Al via un progetto degli industriali per le Over 30 rimaste senza lavoro. Due mesi tra realtà virtuale, IoT e 3D. Lunedì le selezioni presso Unis&f Lab in via Venzone a Treviso

Si chiama “Donne in rinascita 4.0” ed è un percorso formativo per supportare le over 30 che hanno perso il lavoro e che stanno vivendo una difficile fase di adattamento al cambiamento. Inizieranno lunedì prossimo presso Unis&f Lab di via Venzone a Treviso le selezioni per i sei posti messi a disposizione da Unindustria Servizi & Formazione Treviso Pordenone grazie a un bando del Fondo Sociale Europeo a favore della crescita e dell’occupazione.

Obiettivo del corso, della durata di due mesi per un totale di 186 ore, è fornire alle donne le competenze per rigenerarsi e riqualificarsi e le opportunità per reinserirsi all'interno del mondo del lavoro, come dipendenti ma anche come imprenditrici. Le “donne 4.0” studieranno a fondo le nuove tecnologie innovative come la Realtà Aumentata e Virtuale (un mercato il cui fatturato è destinato a raddoppiare nel giro dei prossimi tre anni), le tecniche olografiche che permettono, per esempio, di ottenere immagini di cose o luoghi in triplice dimensione, il digital signage, ovvero la comunicazione attraverso schermi elettronici o videoproiettori appositamente sistemati in luoghi pubblici o negozi. Si affronterà anche la tematica dell’Internet of Things (IoT) ovvero quando gli oggetti reali sono connessi con la rete: IoT è per esempio un frigorifero che “ordina” il latte quando sta terminando, una casa che accende luci e riscaldamento quando i proprietari stanno arrivando o un lampione della pubblica illuminazione che “ordina” al magazzino la nuova lampadina quando la strada rimane al buio. «L’economia digitale si sta evolvendo rapidamente determinando mutamenti rilevanti nella produzione di beni e servizi, nell'organizzazione del lavoro e soprattutto delle competenze richieste al capitale umano delle imprese» spiega Sabrina Carraro, presidente di Unis&f. Oltre alle 160 ore dedicate all’economia digitale le partecipanti avranno a disposizione alcune lezioni di orientamento individuale e di gruppo e una giornata di “personal branding” per valorizzare il proprio stile di comunicazione attraverso una metodologia esperienziale come quella del teatro d’impresa per riuscire ad acquisire maggiore consapevolezza di sé e delle cose importanti da trasmettere. Non si tratta dell’unico percorso previsto dal progetto: durante quest’anno partiranno infatti altre attività formative dedicate alle over 30. Bando e domanda di ammissione sono scaricabili nella pagina dedicata all'interno del sito www.unisef.it. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Benetton apre a Firenze un nuovo negozio eco-friendly

  • Cronaca

    Camion finisce fuori strada, perso il carico di terra

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento