Attualità

Electrolux riparte lunedì ma solo con lavoratori volontari

In attesa del 4 maggio, quando le restrizioni dovrebbero allentarsi, da lunedì 27 aprile lo stabilimento di Susegana riprenderà la produzione con il silenzio assenso della Prefettura

Non c'è stato nessun via libera dichiarato ma, con il silenzio assenso della Prefettura di Treviso, lo stabilimento Electrolux di Susegana ha deciso di riprendere la produzione da lunedì 27 aprile.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso" si tratterà di una ripartenza parziale in attesa del 4 maggio quando, grazie agli allentamenti che dovrebbero essere annuciati dal Governo, l'azienda potrà riprendere la produzione a pieno regime. Dal 27 aprile al 4 maggio, Electrolux lavorerà solo con dipendenti volontari che si offriranno di tornare in azienda. Per tutti gli altri la ripresa delle attività è fissata al lunedì successivo, il 4 maggio. Lo stabilimento di Porcia è tornato al lavoro già da lunedì 20 aprile grazie al via libera della Prefettura di Pordenone, cosa che avrebbe voluto fare anche Susegana, rimasta in attesa fino a oggi del via libera della Prefettura. Alla fine la decisione di riprendere una settimana dopo rispetto allo stabilimento friulano. I sindacati invitano alla prudenza e al rispetto delle regole di sicurezza già stabilite dall'azienda: i lavoratori dovranno mantenere la distanza di un metro e mezzo tra loro, guanti e mascherine saranno obbligatori, ci saranno specifici punti ristoro, gli autisti potranno stare solo in aree delimitate dello stabilimento e le entrate e le uscite saranno distanziate di circa trenta minuti mentre resterà l'obbligo di misurare la temperatura a tutti i dipendenti che si recheranno al lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Electrolux riparte lunedì ma solo con lavoratori volontari

TrevisoToday è in caricamento