menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giulio Regeni (Foto d'archivio)

Giulio Regeni (Foto d'archivio)

Omicidio Regeni: la Farnesina risponde all'appello del Comune di Treviso

Il Ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, ha risposto al sindaco di Treviso, Mario Conte: «Il Governo italiano persegue con determinazione nella ricerca della verità»

Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Enzo Moavero Milanesi ha risposto alla missiva inviata a fine giugno dal sindaco Mario Conte, nella quale veniva chiesto uno sforzo ulteriore allo Stato italiano nella ricerca della verità sull'omicidio del giovane dottorando. Moavero Milanesi, nella sua lettera, ha affermato che «il Governo italiano persegue con determinazione la ricerca della verità sul barbaro omicidio di Giulio Regeni ed è costantemente impegnato a tutti i livelli perché si registrino progressi concreti sul caso». In particolar modo, il Ministro ha assicurato che «la Farnesina continua ad agire nelle sedi bilaterali ed europee affinché le autorità egiziane offrano un’efficace cooperazione giudiziaria, per identificare e punire i responsabili di quel crimine efferato». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

A Pederobba è il giorno del taglio del nastro per il nuovo IperTosano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento