rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Attualità

Luca Zaia nel mirino degli hacker: «Instagram e Whatsapp fuori uso»

Attacco informatico ai profili social del Governatore del Veneto che ha dovuto ripristinare Instagram e il suo numero telefonico non riuscendo più ad utilizzare i messaggi di Whatsapp

«Sono stato vittima di un attacco hacker su Whatsapp e sul mio profilo Instagram. Ho ripristinato i social e il numero di telefono ma, al momento, non riesco a ricevere messaggi su Whatsapp. Conto di risolvere il problema al più presto».

Con queste parole il presidente del Veneto, Luca Zaia, ha fatto sapere ai followers della sua pagina Facebook di essere finito nel mirino degli hacker informatici a pochi giorni dal voto per le prossime elezioni regionali. Giovedì mattina, 17 settembre, il Governatore si è accorto di non riuscire a ricevere né inviare messaggi via Whatsapp mentre il suo profilo Instagram era stato hackerato da un utente sconosciuto. L'account Instagram "zaiaufficiale" vanta quasi 399mila seguaci. L'incursione degli hacker non sembra aver creato però grossi problemi al Governatore. Il problema è stato in parte risolto nel giro di poche ore con l'account su Instagram riabilitato e il numero di telefono ripristinato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Zaia nel mirino degli hacker: «Instagram e Whatsapp fuori uso»

TrevisoToday è in caricamento