rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Attualità Sant'Antonino / Piazzale dell'Ospedale

Dalla Macedonia al Veneto in auto, è positivo al virus: famiglia in isolamento

Un macedone di 60 anni arrivato martedì 14 luglio insieme alla moglie è risultato positivo e sintomatico dopo il test del tampone. In isolamento con lui: moglie, figlio e nuora

Mercoledì 15 luglio un solo nuovo caso positivo al Coronavirus è stato registrato in provincia di Treviso, nel distretto dell'Ulss 2. Si tratta di un cittadino macedone, arrivato in Veneto con l'auto, martedì 14 luglio, insieme alla moglie.

Sintomatico poche ore dopo l'arrivo in Italia, nella serata di martedì è stato sottoposto al test del tampone ed ora si trova in isolamento domiciliare insieme a tutta la famiglia (moglie, figlio e nuora). Il macedone positivo ha 60 anni, la moglie 59, il figlio e la nuora 41. I parenti dell'uomo non sono risultati positivi. Il bollettino di Azienda Zero per la giornata di mercoledì 15 luglio indica 74 persone attualmente positive nella Marca. 306 le persone in isolamento domiciliare. Infine restano tre le persone ricoverate con sintomi Covid in area non critica all'ospedale Ca' Foncello di Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Macedonia al Veneto in auto, è positivo al virus: famiglia in isolamento

TrevisoToday è in caricamento