menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il mitico mulo alpino Iroso e il reparto Salmerie protagonisti anche al Raduno Triveneto

In occasione del Centenario torna a Vittorio Veneto l’ultimo mulo alpino che si sta avvicinando ai suoi 40 anni da record: sarà lui la star tra migliaia di penne nere

VITTORIO VENETO Al Raduno Triveneto del Centenario, come lo è stato lo scorso anno per l’Adunata del Piave e pochi giorni fa a Trento, il reparto Salmerie della Sezione Ana di Vittorio Veneto e Iroso, l’ultimo mulo alpino che si sta avvicinando ai suoi 40 anni da record, saranno ancora una volta tra i protagonisti, e al centro dell’attenzione delle migliaia di penne nere che arriveranno in città. Per salvaguardare la salute dell'animale, l'asino non parteciperà alla grande sfilata di domenica 17 giugno ma sarà presente solo nella mattinata di sabato 16 giugno e potrà essere visitato sotto la stretta sorveglianza degli Alpini del Reparto Salmerie.

Venerdì 15 giugno

Alle 9. 15 il Reparto Salmerie si porterà al Monumento alle Penne Nere a Sant’Andrea di Bigonzo per un breve momento di raccoglimento e la deposizione di un mazzo di fiori ai Caduti e raggiungerà successivamente Piazza del Popolo per presenziare alle ore 10.00 alla Cerimonia dell’Alzabandiera. Alle 11.00 una delegazione del Reparto assisterà alla presentazione del libro: “Presenti ! Muli ed altri animali protagonisti della Grande Guerra” di Laura Simeoni. Dopo i muli Orio, Mila, Marna, Uto e Viola, stazioneranno nel Giardino di “Casa S. Raffaele Arcangelo (a ridosso del Palazzo delle Poste) e rimarranno fino alle 18 e ci sarà la possibilità di vederli da vicino e visitare una piccola esposizione di attrezzature e materiali in dotazione alle Salmerie. Alle ore 18.00 per i muli passeggiata fino al centro storico di Serravalle e presenza in piazza del Popolo alle 19.45 all’arrivo della fiaccole per l’accensione della “Fiamma del Ricordo” e lo scoprimento dell’ultima Pietra della Memoria. Saranno poi ospitati nella Sede del “Gruppo Città”.

Sabato 16 giugno

Alle 8.30 il Reparto dalle 9 alle 12 sarà ancor nel giardino di “Casa S. Raffaele Arcangelo” vi sarà ancora la possibilità di visitare una piccola mostra sulle Salmerie ed incontrare i muli. Con ogni probabilità in questo giorno ci sarà anche Iroso, ultimo mulo militare, classe 1979. La sua presenza data l’età è legata allo stato di salute, al parere del veterinario e alle condizioni meteorologiche che ci saranno la prossima settimana. L’intenzione del Reparto Salmerie c’è tutta.

Nel pomeriggio il Reparto attenderà lungo Viale della Vittoria gli Alpini del Gruppo Giovani Triveneto, e la Lampada Votiva della pace proveniente dal Bosco delle Penne Mozze e con loro formerà una colonna che si dirigerà verso Piazza Giovanni Paolo I per l’incontro delle autorità Civili, Militari e Religiose con i Presidente Nazionale ANA e i Presidenti delle Sezioni del 3°RGP.

Domenica 17 giugno

Alle ore 11 i muli raggiungeranno il luogo destinato all’ammassamento unendosi alle altre componenti della Sezione A.N.A. di Vittorio Veneto per partecipare alla sfilata a conclusione di una manifestazione che sarà ancora una volta fondamentale segnerà una data importante del Reparto, fiore all’occhiello della Sezione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento