rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Attualità Ponte di Piave

Ponte di Piave, al via la riqualificazione del parco della scuola dell’infanzia Gasparinetti

La sindaca Paola Roma: «Si tratta di un investimento importante per assicurare l’accessibilità, la sicurezza e la funzionalità dei giochi all’interno delle aree verdi attrezzate quale luogo di aggregazione, a partire dagli spazi scolastici»

A seguito di una puntuale ricognizione sullo stato dei giochi presenti nei parchi pubblici ed all’interno degli spazi della Scuola dell’Infanzia “Carolina Gasparinetti” di Ponte di Piave, l’Amministrazione comunale ha ritenuto di programmare alcuni interventi per la sostituzione e/o messa in sicurezza degli stessi.

«L’Amministrazione» ha dichiarato il Sindaco Paola Roma «a fronte di una relazione da parte della ditta alla quale era stata richiesta una valutazione sulla conformità dei giochi, ha  stanziato la somma di 49.995,60 euro per la messa in sicurezza delle attrezzature ludiche. La relazione evidenziava la necessità di una sostituzione dei vecchi giochi, che presentavano criticità, con nuovi elementi: si tratta di un investimento importante per assicurare l’accessibilità, la sicurezza e la funzionalità dei giochi all’interno delle aree verdi attrezzate quale luogo di aggregazione, a partire dagli spazi scolastici, in particolare all’Interno della scuola dell’infanzia di Ponte di Piave. Faccio appello al senso civico dei cittadini perché tutti ne abbiamo rispetto, nella certezza che i nuovi giochi, quali beni  della collettività, a disposizione dei bambini e delle famiglie, come tali siano rispettati».

«I lavori – continua l’Assessore Matteo Buso – sono stati affidati alla ditta VSG Italia Srl di Marano Vicentino e prevedono nell’immediato la sostituzione e messa a norma dei giochi presenti all’interno della Scuola dell’Infanzia C. Gasparinetti e dei parchi gioco di Via Terreni, Via Donatori Avis- Aido, Via della Vittoria e Via IV Novembre che presentano le maggiori criticità». Si ringraziano le maestranze e ci scusiamo  fin d'ora per il disagio che potrebbe essere arrecato dall'apertura dei cantieri, consapevoli che una volta terminati i lavori,  la cittadinanza avrà a disposizione delle aree gioco a norma per la sicurezza dei bambini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte di Piave, al via la riqualificazione del parco della scuola dell’infanzia Gasparinetti

TrevisoToday è in caricamento