rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Attualità Montebelluna / Via Palmiro Togliatti, 1

Tubo dell'acqua si rompe: rinviate tutte le risonanze magnetiche

Il guasto domenica 20 febbraio all'ospedale "San Valentino" di Montebelluna. Cancellate le 21 risonanze in programma e i 23 esami già fissati per lunedì mattina. Macchinario di nuovo in funzione da lunedì pomeriggio

Nella mattinata di domenica 20 febbraio, all'interno del vano tecnico della Risonanza magnetica dell'ospedale di Montebelluna si è verificata la rottura di un tubo ad alta pressione dell’acqua di raffreddamento. Sul posto è subito intervenuto il personale dell’Ufficio tecnico e delle tecnologie sanitarie ma per tutta la giornata la Risonanza non è mai stata messa in funzione.

Il macchinario sarà riattivato con ogni probabilità lunedì pomeriggio, previa verifica tecnica prevista per domani matina. Oggi erano in programma 21 esami per il recupero delle liste d’attesa: tutti i pazienti sono stati contattati e ricalendarizzati. Lunedì mattina, invece, erano in programma 23 esami che saranno ugualmente posticipati. L’Ulss 2 si scusa per il disagio legato all’inconveniente tecnico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tubo dell'acqua si rompe: rinviate tutte le risonanze magnetiche

TrevisoToday è in caricamento