Domenica, 16 Maggio 2021
Attualità

Vaccini, seconda dose ad accesso diretto per i nati nel 1935 e 1936

Richiami senza prenotazione sabato 24 e domenica 25 aprile per gli 85enni e gli 86enni vaccinati tra fine marzo e inizio aprile. Saranno convocati dall'Ulss 2 con un sms sul telefono

Vaccinazioni agli Over 80 (Credits: Ulss 2 - Marca trevigiana)

Due nuove giornate di vaccinazione ad accesso diretto in provincia di Treviso: sabato 24 e domenica 25 aprile i residenti in provincia di Treviso di 85 e 86 anni, già vaccinati con la prima dose nei Vax Day del 3 aprile e del 28 marzo, potranno accedere al richiamo della vaccinazione anti-Covid senza prenotazione. Sabato 24 aprile toccherà ai nati nel 1935 che erano stati vaccinati il 3 aprile. Domenica 25 aprile giornata di vaccinazioni per i nati nel 1936 vaccinati lo scorso 28 marzo.

Dove vaccinarsi

Cinque le sedi in cui, in base al comune di residenza, gli assistiti potranno accedere:

  • Ponte di Piave (Palasport Sara Anzanello, Via De Gasperi c/o Impianti Sportivi): per i residenti nell'Opitergino-Mottense (Oderzo, Cessalto, Chiarano, Cimadolmo, Fontanelle, Gorgo, Mansuè, Meduna, Motta, Ormelle, Ponte, Portobuffolè, San Polo e Salgareda)
  • Villorba (Bocciodromo): per i residenti nell'area di Treviso (Arcade, Breda di Piave, Carbonera, Casale sul Sile, Casier, Istrana, Maserada, Mogliano, Monastier, Morgano, Paese, Ponzano, Povegliano, Preganziol, Quinto, Roncade, San Biagio di Callalta, Silea, Spresiano, Treviso, Villorba, Zenson e Zero Branco)
  • Godega di Sant’Urbano (Campo Fiera): per i residenti nei Comuni dell'ex Ulss 7 (Cappella Maggiore, Cison di Valmarino, Codognè, Colle Umberto, Conegliano, Cordignano, Farra di Soligo, Follina, Fregona, Gaiarine, Godega, Mareno, Miane, Moriago della Battaglia, Orsago, Pieve di Soligo, Refrontolo, Revine Lago, San Fior, San Pietro di Feletto, San Vendemiano, Santa Lucia di Piave, Sarmede, Sernaglia, Susegana, Tarzo, Vazzola e Vittorio Veneto)
  • Vidor (Centro polifunzionale): per i residenti nei Comuni di Altivole, Asolo, Borso del Grappa, Caerano di San Marco, Castelcucco, Castello di Godego, Cavaso del Tomba, Cornuda, Crocetta del Montello, Fonte, Giavera, Maser, Monfumo, Montebelluna, Nervesa, Pieve del Grappa, Pederobba, Possagno, San Zenone degli Ezzelini, Segusino, Trevignano, Valdobbiadene, Vidor e Volpago del Montello)
  • Riese Pio X (Centro Culturale Casa Riese): per i residenti nei Comuni di Castelfranco Veneto, Altivole, Castello di Godego, Loria, Resana, Riese Pio X e Vedelago. Le persone che sono invitate a Riese Pio X erano state vaccinate nella giornata di sabato 3 aprile a Castelfranco Veneto.

Gli interessati riceveranno un sms di convocazione, con indicati orario e sede di riferimento. Si ricorda che l’orario di accesso è stabilito, come in occasione della precedente vaccinazione, secondo il mese di nascita: i nati in gennaio saranno vaccinati dalle 8 alle 9, i nati in febbraio dalle 9 alle 10, i nati in marzo dalle 10 alle 11, e così a seguire. Nel caso di marito e moglie, entrambi nati nel 1935 o nel 1936, ma in due mesi diversi, potranno essere vaccinati insieme alla stessa ora. Coloro che, pur appartenendo alle classi indicate e con la prima dose effettuata nelle date riportate, non dovessero ricevere l'sms di convocazione potranno presentarsi alla vaccinazione rispettando la convocazione per mese di nascita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, seconda dose ad accesso diretto per i nati nel 1935 e 1936

TrevisoToday è in caricamento