Pezzo di pane le va di traverso: muore in casa di riposo

Nicolina Buttazzi ha perso la vita mercoledì mattina, mentre stava facendo colazione. Aveva 56 anni ed era ospite della casa di riposo Padre Pio, nel Comune di Tarzo

In foto l'istituto Padre Pio di Tarzo

Morta a 56 anni per un'asfissia da soffocamento: Nicolina Buttazzi ha perso la vita nella mattinata di mercoledì 17 giugno mentre stava facendo colazione all'interno della casa di riposo Padre Pio di Tarzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", la tragedia è avvenuta durante la colazione di mercoledì mattina. La donna, che non necessitava di assistenza durante i pasti, ha ingoiato un pezzo di pane che le è andato di traverso, impedendole di respirare. Inutili i soccorsi: il personale della struttura ha cercato subito di farle sputare il boccone. Per la donna era però troppo tardi: sul posto è arrivata anche l'ambulanza del  Suem 118: dopo il tentativo di rianimazione con il defibrillatore, la donna è stata intubata ma ha perso la vita pochi minuti dopo. Un tragico incidente che ha scosso nel profondo il centro servizi di Tarzo. La direzione dell'rsa e il sindaco di Tarzo hanno voluto esprimere tutta la loro vicinanza ai familiari di Nicolina Buttazzi. La data dei funerali verrà fissata nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion con mucche e tori si rovescia, caos sulla bretella

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Covid-19, in quarantena una classe del Leonardo da Vinci e una della materna di Cimadolmo

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento