Attualità Via Monte Grappa, 87

Aeroporto di Istrana chiuso per lavori, il 51° Stormo si trasferisce a Rivolto

Per i prossimi sei mesi la base delle Frecce Tricolori ospiterà gli aerei (Eurofighter ed AMX) e i piloti del 51° Stormo di Istrana. Trasferimento necessario per la sistemazione dell'aeroporto militare

Aereo del 51° Stormo di Istrana in fase di decollo

Per i prossimi sei mesi l'aeroporto militare di Istrana, sede del 51° Stormo, resterà chiuso per una serie di importanti lavori di ammodernamento. Tutte le attività di volo, addestrative del personale e dei velivoli Eurofighter ed AMX, saranno quindi trasferite alla base aerea di Rivolto, in provincia di Udine, famosa per ospitare già il 2º Stormo e le Frecce Tricolori.

Da lunedì 21 giugno il temporaneo rischieramento interesserà soprattutto i velivoli degli equipaggi del 132° Gruppo Volo "Buscaglia" ed il personale tecnico di supporto. I lavori alla base militare di Istrana prevedono interventi di ammodernamento della pista e degli impianti dell’aeroporto militare. Il trasferimento consentirà al 51° Stormo di continuare l'attività addestrativa degli Eurofighter Typhoon ed AMX e preservare le capacità operativa di tutto il gruppo. L’intera attività è stata coordinata e approvata dall'Aeronautica Militare responsabile dello spazio aereo. Il 2° Stormo e il 51° Stormo adotteranno ogni sforzo, fin dalla fase di pianificazione dell'attività di volo, per minimizzare il potenziale disagio alle comunità presenti sul territorio limitrofo all’aeroporto militare di Rivolto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto di Istrana chiuso per lavori, il 51° Stormo si trasferisce a Rivolto

TrevisoToday è in caricamento