rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità Centro / Piazza Francesco Crispi

Mobilità di Marca: «Sabato pomeriggio di caos, bus in mezzo alla folla!»

Il comunicato del Sindacato SGB Trasporti

L'ennesimo disagio alla circolazione dei mezzi pubblici di MoM, si è verificato sabato del weekend appena concluso per le vie del centro storico trasformate in un fiume di giovane folla accorsa in piazza per una manifestazione musicale tenutasi presso la loggia dei cavalieri. I conducenti dell'azienda di trasporto pubblico Trevigiano, trovandosi in estrema difficoltà hanno subito comunicato all'azienda la problematica in atto e le criticità per lo svolgimento del regolare servizio, ma soprattutto il fatto che i bus si vedevano costretti a procedere a passo d'uomo, se non fermi, tra centinaia di ragazzi che partecipavano all'evento con un bicchiere di birra in mano e la giusta euforia. L'azienda, contattato il comando di polizia locale di Treviso per chiedere la possibilità di deviare il percorso delle linee 1-3-7-10 sul PUT, ha incassato risposta negativa, comunicando agli autisti di mantenere i regolari percorsi. Il corpo di PL ha inviato due agenti in controllo sul posto, ma nulla hanno potuto fare che constatare la situazione di estrema pericolosità. Da anni gli autisti di MoM e i sindacati chiedono che i bus vengano deviati nel percorso “esterno mura” in presenza di manifestazioni in centro storico come quella di sabato, nei weekend, nei periodi festivi ecc.. questo per la tutela dei cittadini e del servizio stesso, ma si ha avuto l'ennesima conferma che “qualcuno” non ha un'adeguata percezione di quali siano i momenti di estrema pericolosità e che vanno assolutamente gestiti!

Sindacato SGB Trasporti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilità di Marca: «Sabato pomeriggio di caos, bus in mezzo alla folla!»

TrevisoToday è in caricamento