rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Attualità

Sciopero addetti pulizie scolastiche, adesione oltre il 70% nella Marca

La maggiore incidenza della protesta si è registrata nelle scuole del capoluogo, di Conegliano, di Montebelluna e di Mogliano

Si attesta oltre il 70% l’adesione allo sciopero dei lavoratori addetti alle pulizie scolastiche, proclamato per l’interno turno di lavoro di oggi, martedì 15 ottobre, dalla Filcams Cgil. La maggiore incidenza della protesta si è registrata nelle scuole del capoluogo, di Conegliano, di Montebelluna e di Mogliano.

Alla luce della procedura di licenziamento collettivo avviata da Rekeep Spa per i 147 lavoratori in provincia di Treviso e a seguito del tavolo al Miur sollecitato a più riprese dalle sigle di categoria relativamente all’attivazione dell’internalizzazione dei servizi di pulizia e ausiliariato nelle scuole statali italiane di ogni ordine e grado, il Sindacato chiede il rispetto dei tempi previsti dalla Legge di Bilancio sulla stabilizzazione del servizio e continuità occupazionale per tutti i lavoratori dalle imprese affidatarie ed esecutrici degli appalti nell’ambito della Convenzione Consip Scuole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero addetti pulizie scolastiche, adesione oltre il 70% nella Marca

TrevisoToday è in caricamento