menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto: il momento della donazione

In foto: il momento della donazione

Non ha i soldi per poter giocare a rugby, la banca paga l'iscrizione

La filiale Volksbank di Spresiano sostiene una bella iniziativa di sport e solidarietà facendosi carico delle quote di iscrizione annuali delle famiglie dei ragazzi in difficoltà

Si è concretizzata una originale collaborazione tra il Villorba Rugby e Volksbank. La filiale di Spresiano che, per l'occasione, ha festeggiato i suoi 10 anni dalla apertura,  ha infatti consegnato, per mano del suo direttore Riccardo Milanese, un assegno alla società gialloblu (rappresentata dai Consiglieri Bazzicchetto, Piccolo e Prandi e - in rappresentanza degli atleti - da Martina  Dall'Antonia della scudettata ArredissimA Villorba) per "adottare" una nuova giocatrice.

Per far fronte alle difficoltà di sostenere la quota di iscrizione annuale da parte di qualche famiglia di ragazzi  che militano nella società villorbese, l'Istituto di credito ha pensato bene di farsene carico, mostrando quindi attenzione agli aspetti sociali e del territorio legati al Villorba Rugby. L'auspicio è che, sulla scia di Volksbank, altri enti ed aziende aderiscano a questa nobile iniziativa. Un aiuto concreto per realizzare il sogno dei giovani amanti dello sport.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento