Covid, Zaia: «Abbiamo avviato la sperimentazione sui test fai da te»

Sabato 14 novembre il nuovo punto stampa del Governatore veneto. Ampliati gli orari dei punti tamponi: resteranno aperti fino alle 19. «La zona arancione è dietro l'angolo»

Luca Zaia durante il punto stampa (Foto d'archivio)

«Raggiunto l'accordo per 100mila tamponi in più da distribuire su richiesta ai medici di famiglia. I "test fai da te" arriveranno presto in farmacia. In Veneto abbiamo iniziato la sperimentazione con i primi 5mila test, contiamo di presentarli la prossima settimana. Sui Covid point vogliamo ampliare gli orari: per ogni Ulss del Veneto ci sarà un punto aperto h24, gli altri punti tamponi resteranno aperti fino alle alle 19».

Sono queste le principali novità presentate sabato 14 novembre dal Governatore veneto, Luca Zaia. «Nel conto corrente della Regione sono stati raccolti 38 milioni di euro. 58 milioni di euro sui conti corrente delle varie Ulss. Ho chiesto che venga fatta una stampa con i nomi di tutte le persone che hanno donato i loro soldi per far fronte all'emergenza - ha precisato il Governatore - Oggi siamo rimasti in zona gialla. Zona gialla plus, l'ho definita. Purtroppo l'algoritmo è indecoroso. Il nostro indice Rt è sceso a 1,29. Sono molto preoccupato, non vorrei che qualcuno abbassi la guardia nel weekend. Friuli ed Emilia-Romagna purtroppo sono state penalizzate pur non avendo una situazione sanitaria diroccata. Ai veneti ribadisco il mio solito appello: non fate assembramenti, dietro l'angolo c'è sempre la zona arancione e a quel punto non potremo più uscire dal Comune e le attività saranno chiuse. Facciamo in modo che sia un fine settimana nel segno del rispetto civico. Dobbiamo aiutare il personale degli ospedali. La mascherina è utilissima in tutte le occasioni. L'unico limite è l'effetto aerosol. Se due persone sono in auto e una delle due è positiva il rischio di contagio è sicuro. Il mio appello va soprattutto ai ragazzi» ha concluso il Governatore.

Il bollettino di Azienda Zero

Sono 3578 i nuovi positivi nelle ultime 24 ore in Veneto (dovuti all'alto numero di tamponi fatti). I positivi di oggi sono 59.705, quasi 60mila. 98.084 dall'inizio dell'emergenza. 26.478 i veneti in isolamento, 5207 nelle ultime 24 ore. I ricoverati negli ospedali sono 1976, 29 in più rispetto a venerdì. 241 i pazienti in terapia intensiva (+14). Altre 52 persone, infine, hanno perso la vita nelle ultime 24 ore.

Il video della diretta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Se n'é andata Paola Maiorana, voce storica delle radio private trevigiane

  • Covid, Zaia: «Treviso è in area critica per i ricoveri ospedalieri»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento