Autostrada A4 chiusa fra Portogruaro e San Giorgio direzione Venezia

Cedimento del manto stradale causato da un mix di fattori che comprendono l’accumulo di mezzi pesanti ammassati su un breve tratto di asfalto e i sommovimenti del terreno

TREVISO Autostrada chiusa, dalle ore 13 e 30 nel tratto Latisana – San Giorgio di Nogaro in direzione Trieste (mentre in direzione opposta, è stata chiusa la corsia di sorpasso) con uscita obbligatoria a Latisana per un urgente intervento di risanamento del manto stradale. Un mix di fattori che comprendono l’accumulo di mezzi pesanti ammassati su un breve tratto di asfalto e i sommovimenti del terreno dovuti a un intervento piuttosto complesso, ovvero la spinta di uno scatolare (enorme manufatto di cemento dentro il quale passeranno tubi e cavi) sotto il manto stradale hanno provocato un avvallamento piuttosto consistente. In questo caso particolare – sono attualmente in corso le indagini con il georadar – il terreno sottostante, nell’area interessata, è più morbido che in altri tratti e quindi il suo compattamento ha probabilmente provocato il cedimento dell’asfalto. Inconvenienti che accadono quando si lavora a traffico aperto ma che oggi, giornata già piuttosto “sofferta” per la viabilità, diventano veramente complessi da gestire, anche perché la sicurezza della circolazione, che è la priorità di Autovie, passa in primo piano. I tecnici, come detto, sono ancora al lavoro per stabilire le modalità dell’intervento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

AGGIORNAMENTO E’ stata riaperta alle 17,00 l’autostrada A4 chiusa per un cedimento del manto autostradale. Trattandosi di avvallamenti che si sono verificati in più punti, purtroppo sarà necessario proseguire le rilevazioni con il georadar anche questa notte per poter completare l’intervento nel modo migliore possibile. Le indagini, per sicurezza e per prevenire ulteriori smottamenti del terreno, verranno estese a tutto il tratto. Attualmente il traffico, fra Latisana e San Giorgio scorre soltanto sulla corsia di sorpasso in entrambe le direzioni di marcia. I lavori di risanamento verranno effettuati questa notte ad autostrada chiusa. Si segnalano code di circa 1 chilometro in A23 in direzione nodo di Palmanova, code a tratti fra Villesse e Latisana in direzione Venezia e code a tratti anche fra San Portogruaro e San Giorgio di Nogaro in direzione Trieste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Covid 19, studio choc di un epidemiologo trevigiano:«Il vaccino? Forse è una chimera»

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Scooter fuori strada: morto un 38enne, ferita una ragazza 21enne

  • Legato e cosparso di benzina, folle lite in casa: indagano i carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento