rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Vedelago

In manette spacciatore a Vedelago, tra i clienti ristoratori e operai

La lista dei clienti del pusher, 31 anni, era lunga: dai ristoratori, agli operai, ma anche un impiegato, tra Castelfranco Veneto, Trebaseleghe, Vedelago e Zero Branco

Vantava un'ampia cerchia di clienti M.M., 31enne albanese, arrestato per spaccio la scorsa settimana dai carabinieri di Vedelago.

Lo straniero, operaio già noto alle forze dell'ordine e attualmente ai domiciliari, avrebbe venduto tra aprile e ottobre decine di dosi di cocaina a Castelfranco Veneto, Trebaseleghe, Vedelago e Zero Branco.

Tra i suoi clienti un ristoratore 32enne, un cameriere 36enne, due lavoratori di 37 e 34 anni ed un impiegato di 32 anni. Ma anche tre operai, un 33enne padovano, un 27enne e un 53enne, tutti segnalati alla Prefettura come assuntori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In manette spacciatore a Vedelago, tra i clienti ristoratori e operai

TrevisoToday è in caricamento