Velox abbattuti, la rabbia del sindaco: "Non sono vandali ma delinquenti"

Nella notte di giovedì 20 settembre due autovelox sono stati divelti nella frazione di Colfrancui. Un gesto che ha fatto sicuramente arrabbiare il primo cittadino di Oderzo Maria Scardellato

ODERZO Non si tratterebbe solo di un gesto vandalico per il sindaco di Oderzo Maria Scardellato. Nella notte di giovedì 20 settembre due autovelox sono stati divelti nella frazione di Colfrancui - come riporta il Gazzettino di Treviso. I due dissuasori di velocità si trovavano uno in via San Pio X mentre l'atro era posizionato ina Fraine, e dopo essere stati abbattuti da ignoti sono stati rimossi dagli operai comunali, rimettendo in sicurezza carreggiata e marciapiede.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un gesto che ha fatto sicuramente arrabbiare il primo cittadino: "Questi delinquenti possono togliere le colonnine ma noi continueremo a rimetterle. - afferma la Scardellato - Non è un vandalismo ma delinquenza. Mi dispiace anche perchè saremo tutti noi cittadini a pagare le spese per rimettere i nuovi box, che erano stati appena posizionati solo qualche mese fa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Covid, dodici lavoratori positivi in una ditta dell'hinterland trevigiano

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Malore improvviso, 40enne ricoverato in elisoccorso: è gravissimo

  • Lutto per lo scoutismo trevigiano: malore improvviso stronca Mario Favaretto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento