rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca San Zenone degli Ezzelini

Preso a calci da una baby gang: non bastano le cure dell'Enpa, Frugolino non ce l'ha fatta

A soli due mesi di vita il piccolo gattino è morto in preda alle convulsioni dettate dai danni cerebrali conseguenti alle brutali aggressioni a cui era stato sottoposto da alcuni ragazzini

SAN ZENONE DEGLI EZZELINI "Frugolino, a soli due mesi di vita, alle 14.28 di domenica scorsa è morto...È morto soffrendo tra le convulsioni causate dalle crisi epilettiche causate dall'aggressione (aveva subito importanti danni cerebrali, n.d.r.) - ha scritto l'ENPA di Bassano del Grappa (VI) sulla sua pagina Facebook - Era stato recuperato una decina di giorni fa da un signore di San Zenone degli Ezzelini mentre si trovava per lavoro nella zona del Montello. Lo ha portato via a dei ragazzini che, durante il pomeriggio, lo stavano usando come palla da gioco. Il gattino sembrava avere davvero poche chance, invece si stava riprendendo e migliorava di giorno in giorno. Poi il triste epilogo". 

"Una supplica. Quando vedete episodi simili documentate con foto o un breve video l'episodio, mettete subito in salvo l'animale, qualunque esso sia, poi procedete a testa bassa ad avvisare le autorità o le guardie zoofile. Stiamo parlando di maltrattamento cioè di un reato molto pesante che tante persone commettono ancora con tanta leggerezza convinti di rimanere impuniti - continua Flavia Garimanno, presidente dell'associazione animalista vicentina - Non abbiamo parole. Siamo amareggiati, non solo per quello che è capitato a questo piccolino, ma anche perché nonostante tutto quello che viviamo quotidianamente e che documentiamo pubblicando sulla pagina Enpa...ancora c'è qualcuno che si alza a sbraitare contro la sterilizzazione. A tutte queste persone diciamo 'sentitevi colpevoli anche per questo piccolino e per tutti quelli che sono nati e morti negli ultimi mesi, che Dio vi perdoni!' Oggi siamo veramente stanchi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preso a calci da una baby gang: non bastano le cure dell'Enpa, Frugolino non ce l'ha fatta

TrevisoToday è in caricamento