menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Precipita dal balcone di casa: bimba di due anni ricoverata al pronto soccorso

Grave incidente domestico nel primo pomeriggio di domenica. Una bambina è caduta al suolo da un'altezza di sei metri. Sul posto i carabinieri che indagano sull'episodio

MOGLIANO VENETO Attimi di paura e angoscia in via Palma il Vecchio, nella frazione di Zerman. Alle 12.44 di domenica 13 maggio, una bambina di soli due anni è precipitata dal balcone della sua abitazione, al secondo piano di uno degli edifici della piccola strada nel comune di Mogliano.

Stando alle prime ricostruzioni dei soccorritori intervenuti sul posto, la piccola è precipitata al suolo mentre si trovava in casa con i familiari. Una caduta che poteva avere conseguenze tragiche. Sul posto è intervenuto l'elisoccorso del Suem 118 che ha trasportato d'urgenza la piccola al pronto soccorso dell'ospedale Ca' Foncello. La bambina, nata nel 2015, è stata ricoverata in condizioni molto gravi ma non sembrerebbe, al momento, in pericolo di vita. Quello che i medici dovranno verificare in queste ore sarà l'entità delle ferite e dei traumi riportati nell'impatto con il suolo. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i carabinieri per fare luce sull'esatta dinamica dell'accaduto; la madre è stata a lungo sentita dagli investigatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento