menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una classe della scuola secondaria di Breda conquista il premio "Patini"

E' la 2ª D dell'istituto "Galilei" che ha creato un video multidisciplinare dedicato alle campagne trevigiane dei primi '900. La premiazione a Castel di Sangro, in Abruzzo

BREDA DI PIAVE Un video multidisciplinare di recitazione, poetica, canto e visione di immagini dedicato alla campagna trevigiana dei primi del '900 prendendo spunto dall'artista abruzzese Teofilo Patini. Il titolo? “Origini maestre”. Con questo lavoro, coordinato dalle professoresse Micaela Moro e Antonella Brini, ventitre studenti della classe seconda D della scuola secondaria “Galileo Galilei” di Breda di Piave hanno conquistato il premio nazionale “Teofilo Patini” (artista che affrontava e denunciava nei suoi dipinti il tema della difficile vita contadina nei primi anni del ventesimo secolo).

IMG_1275-3

I ragazzi trevigiani hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento la scorsa settimana, il 5 maggio, a Castel di Sangro (L'Aquila). La comunicazione del premio era avvenuta qualche giorno prima, a fine aprile e il regolamento prevedeva che gli studenti fossero presenti alla consegna: così in pochi giorni genitori ed insegnanti hanno organizzato la trasferta in terra abruzzese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento