menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato un cadavere all'interno di un'ex azienda di Conegliano

Macabro ritrovamento venerdì mattina da parte dei vigili urbani all'ex Saita. Gli agenti si sono imbattuti nel corpo senza vita di un uomo

Un cadavere all’interno di un edificio abbandonato. È quanto ritrovato venerdì mattina dagli agenti della polizia locale di Conegliano. Erano le prime ore del mattino quando i vigili si sono recati all’ex Saita per un sopralluogo e si sono imbattuti nel corpo senza vita di un uomo.

Gli agenti della Municipale hanno chiamato immediatamente i soccorsi ma per la vittima non c’era già più nulla da fare. Non si conoscono, al momento, le cause del decesso né da quanto tempo il cadavere si trovasse all’interno dello stabile. L’uomo, R.R., con tutta probabilità sarebbe un clochard e potrebbe essere stato colpito da un malore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento