menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ulss 7, nel 2012 nascite in caduta libera a Pieve di Soligo

Il numero delle nascite nell'area della Ulss 7 Pieve di Soligo nel 2012 ha registrato un negativo meno 8,4 per cento. Il calo è maggiore di quello del Pil

Sempre meno fiocchi rosa e azzurri rallegrano la Marca trevigiana. Il 2012 si è chiuso in negativo nei comuni della Ulss 7 Pieve di Soligo, dove le nascite sono precipitate.

Più del Pil e dei posti di lavoro, il numero dei nuovi nati è sceso sostanzialmente, registrando un meno 8,4 per cento rispetto al 2011.

La contrazione delle nascite ha riguardato sia le famiglie italiane che quelle straniere.

E' la prima volta da molti anni che la natalità nel territorio della Ulss 7 scende al di sotto della soglia psicologica dei duemila eventi, sebbene - precisino i responsabili della struttura - la diminuzione fosse già stata rilevata lo scorso anno ma in misura appena percettibile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento