rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Castelfranco Veneto

Shopping natalizio dei ladri: recuperata refurtiva per 2500 euro

I carabinieri della stazione di Castelfranco Veneto intervengono giovedì sera ai "Giardini del Sole" e arrestano due cittadini serbi: sotto la giacche un doppio fondo per nascondere il bottino. Colpiti numerosi negozi del centro commerciale

Avevano fatto razzia in quasi tutti i negozi del centro commerciale "I giardini del sole" di Castelfranco Veneto. L'ultimo colpo di questa particolare forma di "shopping natalizio", all'interno di "Pittarosso", è stato fatale a due cittadini serbi di 30 e 36 anni, con vari precedenti per furti. I due balcanici, dopo aver trafugato cinque paia di scarpe (valore di circa 300 euro), sono stati arrestati in flagranza dai carabinieri della stazione di Castelfranco Veneto. Inizialmente i ladri, poco collaborativi, avevano detto di essere giunti fin li senza auto: i militari, nell'arco di pochi minuti, hanno però scovato il loro veicolo.

1-55-89

A bordo del mezzo un vero e proprio bazar della refurtiva, per un valore ingente: posate, giocattoli, un tosaerba, una motosega, giacche, borse e cinture. Complessivamente è stato sequestrato materiale per circa 2500 euro. La tecnica utilizzata dai malviventi era la seguente: con una calamita staccavano i dispositivi anti-taccheggio dai prodotti e poi infilavano la refurtiva sotto le loro giacche, appositamente "modificate". con una sorta di doppio fondo. I due cittadini serbi di 36 e 30 anni, probabilmente membri di una banda specializzata, sono stati condannati rispettivamente ad una pena di un anno e otto mesi di reclusione, nel corso del processo per direttissima che si è svolto in mattinata presso il tribunale di Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shopping natalizio dei ladri: recuperata refurtiva per 2500 euro

TrevisoToday è in caricamento