rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Castelfranco Veneto

Sorpreso a vendere un etto di marijuana, 28enne arrestato

Blitz dei carabinieri venerdì scorso nel centro di Castelfranco Veneto. Nei guai anche il cliente del pusher, un 45enne che è stato a sua volta denunciato

Aveva appena venduto ad un 45enne due involucri in cellophane che contenevano complessivamente 100 grammi circa di marijuana. Il pusher, un 28enne, è stato colto sul fatto dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Castelfranco Veneto che lo hanno arrestato per detenzione e vendita di sostanza stupefacente. L'operazione dei militari è scattata venerdì scorso 5 febbraio, nel centro della Castellana.

La perquisizione domiciliare a casa del 28enne ha permesso ai carabinieri di rinvenire altri 21 grammi di marijuana e 750 euro, frutto della sua attività di spaccio, oltre a materiale vario per il confezionamento e la pesatura della droga. Il pusher è stato denunciato anche per ricettazione: è stato infatti trovato in possesso di una targa di un'autovettura rubata a Conegliano nel giugno 2015. Il 28enne è stato accompagnato in carcere a Treviso ed è stato poi scarcerato dopo la convalida del fermo mentre l'acquirente, accompagnato negli uffici della Compagnia di Castelfranco Veneto, è stato denunciato per detenzione di sostanza stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a vendere un etto di marijuana, 28enne arrestato

TrevisoToday è in caricamento